Giulia Quaranta Provenzano

Scrittrice, Poetessa e Fotografia d'Arte

Menu
b

Di notte

“Di notte Tutto è velato, ma quel lago ricamato di stelle? Tremuli scintillii nel bagliore di… ciò che sarà: lampo”. Giulia Quaranta Provenzano

b

Verrà, tornerà

“Verrà, tornerà Il possente, frenetico pensiero che fa tremare questo mio instabile sentiero al fin d’oltrepassare quel stantio punto d’imbroglio. Qui dilaga il male turgido della vita lesa e vilipesa nelle scordate offese. Oh ricamatori del tempo, giunga adesso buona idea a sciogliere lo scuro ammasso d’iniquo. La luce del tramonto sia sulla scia del Bene pur se cavalcata prima senza aver mesciuto”. Giulia Quaranta Provenzano

b

Passeggio notturno

Fotografia d’Arte su tela Ciclo Immagini della notte 1-6, Passeggio notturno assegnata alla II Edizione del Premio Nazionale di Poesia ‘Secondo Umanesimo Italiano’. Celebrazione sabato 9 dicembre 2017 a PALAZZO KECHLER ‘Sala degli Specchi’ – Piazza XX Settembre 14, Udine. Vedi Recensioni delle opere sul sito Internet www.secondoumanesimoitaliano.it

í